martedì 24 giugno 2014

COME E DOVE TROVARE L'ISPIRAZIONE

Arredare una casa non è sempre facile ed immediato, richiede del tempo per poter farlo al meglio.
Grande o piccola che sia, la nostra casa è un luogo intimo, che rappresenta il nostro modo di vivere, le nostre idee ed abitudini e dobbiamo sentirlo nostro al 100% 
L'interior designer ha il compito di aiutare le persone a orientarsi verso scelte corrette senza incorrere in inutili spese per oggetti e mobili che non si adatterebbero al contesto, ricreando quella giusta atmosfera che la renda piacevole da vivere.
Capita spesso che la committenza non abbia un idea ben precisa su come vorrebbe la propria casa ma noi dobbiamo essere in grado di percepire gli indizi che ci porteranno ad orientarci verso la scelta più adatta a loro.
Le modalità possibili per fare ciò sono diverse:
Se partiamo totalmente da zero, ovvero una casa completamente vuota, senza finiture e serramenti, come prima cosa poniamo ai proprietari una serie di domande sulla loro vita in casa e fuori casa (ovvero componenti della famiglia, lavoro, passioni, abitudini ecc.) proponendogli anche una serie di aggettivi che indicano la tipologia di casa che vorrebbero.
Possiamo inoltre chiedere di visionare riviste ed immagini, o ricercare oggetti di qualsiasi genere che possano darci uno spunto per ricavare le giuste tonalità che dovrà assumere l'ambiente.
Un altra situazione che può capitarci è quella di ritrovarci in una casa completamente arredata, in questo caso basterà adattare l'ambiente "giocando" con i colori di pareti e tessuti e magari se il budget lo permette, integrare con qualche pezzo di design che non passerà mai di moda e darà sicuramente un tocco originale alla casa.
Un altra situazione ricorrente è quella di dover arredare una casa provvista di pavimentazioni, serramenti e magari qualche materiale di finitura che non i committenti non vogliono eliminare; in questo caso dobbiamo tener conto di questi e ricercare elementi aventi sfumature di colore che siano in sintonia con ciò che è presente.

Cinzia Simonini
Twitter: @sfuma_design

Nessun commento:

Posta un commento